Oggi sveliamo qualche consiglio da estetista professionista, sperando che vi siano utili e vi aiutino mantenere sempre mani e unghie impeccabili.
Quante volte vi sarà capitato che appena applicato lo smalto, questo si sbecchi o diventi subito opaco? Il primo segreto per avere una manicure perfetta è quello di prendersi cura delle proprie unghie. Affinché lo smalto aderisca in modo perfetto all’unghia e duri più a lungo, fate uno scrub alle mani, massaggiando in modo delicato sia la superficie delle mani sia quella delle unghie. Risciacquate con acqua tiepida, assicurandovi che non rimangano residui. In questo modo otterrete unghie levigate e pronte per l’applicazione.

Prima di iniziare

Prima di applicare qualsiasi nuance, preparate le unghie applicando una base: servirà sia a proteggerle dall’ingiallimento, sia per una durata più lunga del colore. Se avete unghie particolarmente fragili usate una base rinforzante, nè basterà uno strato.
Una volta asciugata la base, procedete con l’applicazione dello smalto in due strati. Il primo strato deve essere molto leggero, giusto un velo di smalto, il secondo serve invece per ottenere un colore più uniforme. Così facendo eviterete punti di colorazione differente sull’unghia.
E’ importante assicurarsi che lo smalto, tra una fase e l’altra, sia sempre ben asciugato, per una buona riuscita.
A questo punto per ottenere un effetto brillante, è necessario passare all’applicazione di un top coat, che fisserà la manicure e conferirà alle vostre unghie un effetto lucido. Per evitare che si creino bolle, stendete uno strato leggero ed uniforme.
Per avere un risultato impeccabile dovete prendervi il tempo necessario per far asciugare completamente lo smalto. Nei primi giorni dopo la manicure dovrete stare attente a proteggere le unghie, soprattutto durante i lavori domestici: usate sempre i guanti in lattice a contatto con i detersivi per evitare che deteriorino lo smalto. Scegliete di fare una doccia rigenerante piuttosto che un bagno in vasca, così da non tenere per troppo tempo le mani in acqua.  Se sei appassionata di estetica e magari ti piacerebbe diventare estetista professionista non perderti gli articoli futuri di questa categoria.